TCSDun’impresa situata nel)
dipartimento del Tarn et Garonne (82

Lo studio di punta è il nocciolo del mestiere dell’impresa

  • Quando Michel Contardo acquisisce l’impresa TCSD nel 2000,

vince l’appalto di manutenzione del complesso della rete EDF, appalto che TCSD detiene ancora adesso. Il dirigente rinforza la sua équipe d’ingegneri, per il subappalto di studi elettronici di punta, per conto dei grandi gruppi. L’integrazione di tali profili molto qualificati permette qualsiasi ambizione e TCSD crea i suoi primi prodotti nel 2007. Nasce Comsag.

Lo studio di punta è il nocciolo del mestiere dell’impresa

  • Quando Michel Contardo acquisisce l’impresa TCSD nel 2000,

vince l’appalto di manutenzione del complesso della rete EDF, appalto che TCSD detiene ancora adesso. Il dirigente rinforza la sua équipe d’ingegneri, per il subappalto di studi elettronici di punta, per conto dei grandi gruppi. L’integrazione di tali profili molto qualificati permette qualsiasi ambizione e TCSD crea i suoi primi prodotti nel 2007. Nasce Comsag.

All’inizio, Comsag è un sistema d’allerta gelo che Michel Contardo sviluppa per degli amici agricoltori.

I risultati superano l’idea di un semplice servizio reso, e TCSD sviluppa altri prodotti per rispondere ai bisogni in diversi ambiti d’applicazione.
Così, l’impresa fabbrica telecomandi delle chiuse dei VNF sul maestoso Canal du Midi da Carcassonne ad Agde, tratta il rilevamento dell’altezza dei veicoli per le cabine d’autostrada ASF, immagina l’interfaccia dell’illuminazione d’emergenza delle piste dell’Aeroporto di Castres per JLS, pensa le prime versioni di bip e della raccolta delle chiamate presso i pompieri per TPL Systems, concepisce il lettore di bubble tag per la società Prooftag…

  • La realizzazione di questi progetti ambiziosi ha alimentato e alimenta ancora la cultura dell’impresa per il superamento di sé. È il segreto del successo di TCSD, che continua a cercare le soluzioni tecniche più fini, per migliorare sia le condizioni di lavoro degli agricoltori sia i risultati nelle loro parcelle.
  • La società gestisce oltre 50.000 ettari di parcelle nelle grandi colture (mais, soia, carote, asparagi…), nell’arboricoltura (mele, albicocche, pesche, ciliegie, prugne, agrumi…), vigne (uva da tavola e vino …). E la storia è appena iniziata …

All’inizio, Comsag è un sistema d’allerta gelo che Michel Contardo sviluppa per degli amici agricoltori.

I risultati superano l’idea di un semplice servizio reso, e TCSD sviluppa altri prodotti per rispondere ai bisogni in diversi ambiti d’applicazione.
Così, l’impresa fabbrica telecomandi delle chiuse dei VNF sul maestoso Canal du Midi da Carcassonne ad Agde, tratta il rilevamento dell’altezza dei veicoli per le cabine d’autostrada ASF, immagina l’interfaccia dell’illuminazione d’emergenza delle piste dell’Aeroporto di Castres per JLS, pensa le prime versioni di bip e della raccolta delle chiamate presso i pompieri per TPL Systems, concepisce il lettore di bubble tag per la società Prooftag…

  • La realizzazione di questi progetti ambiziosi ha alimentato e alimenta ancora la cultura dell’impresa per il superamento di sé. È il segreto del successo di TCSD, che continua a cercare le soluzioni tecniche più fini, per migliorare sia le condizioni di lavoro degli agricoltori sia i risultati nelle loro parcelle.

Oggi, TCSD è un attore importante in ambito agricolo.

  • La società gestisce oltre 50.000 ettari di parcelle nelle grandi colture (mais, soia, carote, asparagi…), nell’arboricoltura (mele, albicocche, pesche, ciliegie, prugne, agrumi…), vigne (uva da tavola e vino …). E la storia è appena iniziata …

Oggi, TCSD è un attore importante in ambito agricolo.